Concorsi moda: si apre l’edizione 2021 di ITS – International Talent Support

ITS  – International Talent Support apre la nuova edizione del contest dedicato alle nuove generazioni di creativi.

L’edizione 2020 si è svolta in formato digitale e ha assegnato in videoconferenza i premi del concorso lanciato da Barbara Franchin.

Ora si apre l’edizione 2021 del concorso dal titolo “Building the Ark” che il cui concetto si sintetizza con questo pensiero: “Ci volteremo indietro, tra non molto, a guardare questo anno diverso da tutti quelli che la nostra generazione abbia mai conosciuto. Reset. Avendo scelto di non proporre il consueto evento abbiamo allora iniziato a costruire il futuro. Ma senza fermare il presente. In quest’anno si consolida quindi il percorso che porterà all’apertura a Trieste di ITS Arcademy, ma continuiamo, con i nostri partner, a supportare i giovani talenti”.

Building the Ark rappresenta il viaggio intrapreso in direzione di quando abbiamo deciso di costruire ITS Arcademy, una fusione unica di spazio espositivo e percorso educativo aperti a tutti e inclusivi e che vedrà la luce nel 2022.

“Vorrei tra dieci anni ricordare questo come l’anno da rispettare per ciò che è avvenuto, ma anche per ciò che abbiamo fatto: costruire Arcademy è anche la risposta alle crisi ed ai cambiamenti che portano alla rinascita – spiega Barbara Franchinperché in un solo luogo tracceremo un percorso di due decenni votato alla prosperità attraverso la creatività. Ma ancora in mezzo alla crisi non potevamo non contribuire alla continuità di un settore tra i più colpiti e così grazie ai nostri partner sosterremo, come ogni anno, i giovani talenti da lanciare nel futuro”

Si apre quindi uno dei più importanti concorsi moda dedicato a tutti i creativi – qui tutte le info per partecipare – che ha permesso di trasformare in carriere i sogni di moltissimi giovani nell’arco degli ultimi 20 anni. 

Proprio in preparazione del ventennale di ITS – International Talent Support, che sarà svelato in occasione della premiazione dei vincitori dell’edizione 2021 nell’ottobre prossimo, il concorso lancia un progetto di serie video composta da 7 episodi e 7 approfondimenti, ognuno dei quali nasce dalla collaborazione creativa fra un partner di ITS e un ex-finalista di ITS Contest e che diventeranno parte integrante del percorso di ITS Arcademy. Co-protagonisti dei video e personaggi funzionali allo storytelling saranno scorsi suggestivi del Friuli Venezia Giulia – il Fontanon di Goriuda, la Basilica di Aquileia, il Castello di Miramare, Grado e il Faro Rosso di Lignano Sabbiadoro – Regione che ha visto nascere il contest e che accoglierà, nella città di Trieste, ITS Arcademy

L’intera video serie sarà pubblicata sul canale YouTube e sul sito web di ITS e attraverso elementi virtuali, 3D e onirici, racconterà i 20 anni di ITS Contest, i suoi valori e la sua esperienza unica – anche grazie a dialoghi con i partner e con la ITS community – un vero e proprio backstage della ‘costruzione dell’Arca’, la trasformazione dell’Archivio Creativo nel progetto di ITS Arcademy.