Barbie - The Icon

Nacque nel 1916 l’inventore di Barbie. Creò un miti mentre osservava sua figlia Barbara giocare con bambole di carta! La grandezza di un’icona, la sua “potenza” potrebbe essere misurata in quanto essa sia emulata e per la durata di quante generazioni tale fenomeno avvenga.

Barbie è ancora oggi un vezzeggiativo femminile, un complimento (se non consideriamo sterili ed inutili “femminismi ad ogni costo”). Barbie è senza dubbio l’icona femminile non solo occidentale ma Globale! Hostess, casalinga, sportiva, passionale, intelligente… la stragrande maggioranza delle doti di Barbie vanno bel oltre la sua bellezza fisica, bellezza, tra l’altro, rimasta praticamente intatta nei decenni! Tantissime altre donne, sebbene più eclettiche di Barbie in alcuni aspetti, non sono state capaci di raggiungere lo status di Icona Femminile, neppure la Madonna!

Barbie ha sconfitto la religione sul campo della diffusione di valori contemporanei di molteplici generazioni senza per questo cadere nel blasfemo o nel cattivo gusto. Non avrà affermato “grandi principi” ma neppure ne ha osannato di pericolosi o indegni.