Cosimo Scotucci dedica InsideOut, la sua installazione al Pantheon, a tutti noi. Al coraggio che stiamo dimostrando in quest’ultimo, difficile anno.

InsideOut al Pantheon

Partendo dall’introspezione, capovolgendo mondo esterno e interno Cosimo Scotucci ci porta in un viaggio alla ricerca di ciò che accade dentro di noi.

L’installazione, InsideOut, è stata realizzata usando un disco di 8 metri. Il foro al centro, di 12 mm, permette la proiezione su tutte le superfici di un’immagine capovolta che arriva dall’esterno. La proiezione è sempre diversa, cambia insieme allo scorrere del tempo e al colore del cielo, cogliendo le suggestioni di un tramonto dai toni caldi e avvolgenti ma anche i colori di una giornata uggiosa.

Chi è Cosimo Scotucci

Cosimo Scotucci è un architetto italiano al lavoro per molti studi di architettura in Italia, in Francia e infine in Olanda. I suoi progetti sono ispirati dalla volontà di aiutare la società con progetti attenti alla sostenibilità.

Phyxs, per esempio, è il primo modello di distanziamento sociale dinamico progettato da Scotucci. Il modello è in grado di generare zone colorate intorno alle persone che si muovono al suo interno segnalando la distanza adeguata.

Phyxs, il primo progetto di distanziamento sociale dinamico progettato da Scotucci.

L’articolo InsideOut: l’installazione di Cosimo Scotucci al Pantheon proviene da exibart.com.