Si sa: la fotografia diventa un mezzo privilegiato quando si tratta di dare testimonianza diretta delle trasformazioni culturali, dei cambiamenti sociali, di quel processo di continua evoluzione che ha per protagonista la natura e l’umanità. E mai come oggi si è avverita la crescente esigenza di raccontare storie italiane di progresso verso un futuro più sostenibile. Un’urgenza comunicativa che ha condotto all’istituzione dell’Ispa Award – Italian Sustainability Photo Award – il primo premio fotografico italiano sui temi della sostenibilità, non soltanto ambientale, ma intesa in un’accezione di di sviluppo sostenibile, nel segno dell’innovazione, del benessere accessibile, della salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità.

Curato dall’agenzia fotogiornalistica milanese Paralello Zero in collaborazione con la società d’investimento Pimco, Ispa Award è gratuito ed è aperto alla partecipazione di fotografi di tutto il mondo, senza limitì di età. In palio ci sono due premi in denaro per la migliore foto (1.500 euro) e la migliore storia fotografica (3.500 euro), ma non solo. Il concorso, giunto alla sua seconda edizione, offre anche la possibilità di avere finanziato un intero progetto fotografico attraverso un grant di 10 mila euro. Lo scorso anno, per esempio, il grant ha dato la possibilità al giovane fotografo Niccolò Panzeri (1991) di realizzare il suo progetto “Feed Us” sull’attualissimo tema dell’alimentazione nella nostra società, traendone un servizio che è stato ripreso da diversi magazine in Italia e all’estero.

L’iscrizione al premio è gratuita e l’unico presupposto per la partecipazione è che tutte le fotografie siano realizzate sul territorio italiano. Il regolamento e le istruzioni da scaricare per presentare i propri lavori sono sul portale www.ispaward.com, mentre la data di scadenza per le consegne dei lavori per il premio Foto singola di 1.500 Euro e per il premio Storia fotografica di 3.500 Euro: 6 settembre 2021.

Le candidaure per il Grant di 10.000 Euro, destinati alla produzione di un progetto fotografico completo da realizzarsi tra il mese di aprile e il mese di ottobre 2021, dovranno pervenire entro l’1 aprile 2021.  Il Grant Ispa Award è l’unico premio in Italia ad offrire l’opportunità di sviluppare in sei mesi la produzione di un intero progetto fotografico sostenendolo concretamente con un finanziamento.

I progetti vincitori verranno esposti in una mostra fisica e/o digitale prevista tra ottobre e novembre 2021 e a selezionarli sarà una giuria internazionale composta da giornalisti, fotografi e photo editor . A presiederla, la giornalista e conduttrice televisiva Rai Tiziana Ferrario.

(In apertura: foto di Enrico Genovesi, vincitore Ispa Award per la migliore storia fotografica, edizione 2020)

LEGGI ANCHE

News Approfondimenti Magazine Il Decalogo della Sostenibilità

LEGGI ANCHE

Bruno Pozzi: «Viviamo come se non ci fosse un domani. La grande sfida è cambiare mentalità»

LEGGI ANCHE

Vogue Talents: focus sulla sostenibilità