Milano Design City: si alza il sipario su «Regine», la nuova mostra di Visionnaire

Visionnaire, Regine exhibition
Visionnaire, Regine exhibition
Visionnaire, Regine exhibition
Visionnaire, Regine exhibition

Una nuova edizione di Milano Design City, l’appuntamento con la creatività, il design e l’architettura, si dice pronto a prendere il via. Dal 12 al 23 aprile, un ricco calendario di eventi, attività e incontri, molti da seguire online, animeranno la manifestazione.

Tra questi, immancabili gli appuntamenti firmati Visionnaire che apre la sua agenda con una mostra, Regine, dedicata a Paolo Leonardo, allestita all’interno della Wunderkrammer presso la Visionnaire Design Gallery di Milano dal 12 aprile al 30 luglio 2021. Con la curatela di Marco Morandini, la Wunderkammer ricrea l’atmosfera di una vera e propria private room, dove scoprire una collezione di opere velate da un delicato erotismo. Fotografie di nudi femminili di fine Ottocento si liquefanno e ricompongono con uno smalto dorato che restituisce un immaginario fatto di carne e sogno.

Per la realizzazione di questa serie di opere l’artista utilizza dieci immagini di nudi femminili, realizzati da fotografi non identificati, fra il 1880 e il 1900 circa, stampati all’albumina e alla gelatina bromuro d’argento. Le foto, provenienti dalla collezione dell’Associazione per la Fotografia Storica di Torino, erano spesso frutto di autori che rimanevano nell’anonimato e perlopiù destinate agli artisti dell’epoca che, con il loro ausilio, potevano studiare il nudo femminile in pose differenti e riproporlo nei loro dipinti copiando direttamente dalle fotografie senza ricorrere al modello vivente. L’intervento pittorico di Paolo Leonardo sugli ingrandimenti delle foto originali stampate su carta consegna le figure femminili alla durata del tempo, assurgendole al rango di regine.

Le visite sono disponibili solo su prenotazione (a info@visionnairemilano.com) dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 19:00.