Fachiro a Torino

L’universo è nato il 14 Agosto del 1977. Il mio Universo nasceva esattamente allora, avrà fatto caldo, un caldo torrido! I miei fratelli avrebbero voluto fare un tuffo nel mare per rinfrescarsi un po’ ma io li avrò obbligati a sudare mentre venivo al mondo.

Ogni cosa nasce e muore con noi stessi ed è quello il tempo in cui possiamo cambiare le cose o lasciare che restino come sono. Magari sono già perfette così… ma io questa sensazione proprio non l’ho mai avuta! Ho camminato su petali di orchidee e su cocci di vetro taglienti, continuerà ad essere così il mio piccolo sentiero. Cambiare il sentiero, il suo mando, renderlo soffice e vellutato, fare in modo che i suono dei passi sulla neve non sia assordante.

Farò così: tenterò di renderlo migliore quel sentiero! Il mio sentiero!