Quando la moda cambia la società: Alexander McQueen, Voss e la salute mentale