La casa editrice Taschen ha pubblicato un nuovo libro che racconta la decennale carriera di Christo e Jeanne-Claude, l’iconica coppia di artisti che impacchettarno il mondo. Già il titolo del volume, Christo and Jeanne-Claude: Temporary Projects, Eternal Impressions, anticipa il contenuto della raccolta, che offre una panoramica completa dei monumentali progetti di arte pubblica realizzati dai due celebri artisti.

Centinaia di immagini testimoniano e raccontano la loro carriera segnata dalle caratteristiche installazioni su larga scala. Partendo dai primi disegni ai tanti progetti già realizzati fino a quelli che lo sarebbero stati nei prossimi anni, in Christo and Jeanne-Claude: Temporary Projects, Eternal Impressions viene raccontata nei minimi dettagli la lunga carriera condivisa, durante la quale sono state realizzate opere che, inizialmente, sembravano impossibili. Non mancano fotografie di famiglia e racconti privati della loro vita trascorsa insieme. Vita, idee, arte, amicizie e amori sono racchiusi così nella nuova pubblicazione come omaggio a due tra gli artisti più conosciuti e influenti della Land Art.

Il volume Taschen comprende sia il catalogo completo della opere che una parte biografica dedicata Christo e Jeanne-Claude, che saranno protagonisti anche dell’asta annunciata da Sotheby’s per il prossimo 17 febbraio a Parigi, con una selezione di lavori che ripercorre lo sviluppo di una visione unica, sempre mirata a svelare il senso profondo della realtà.

Nel volume sono raccontati anche i famosissimi work in progress, come The Mastaba, Project fot the United Arab Emirates e L’Arc de Triomphe, Wrapped, Project for Paris. A ottobre 2020, invece, ha chiuso una grande mostra a loro dedicata, al Centre Pompidou.

L’articolo Taschen pubblica un ampio volume sull’arte e sulla vita di Christo e Jeanne-Claude proviene da exibart.com.