Parlando di caffè ci si può anche commuovere. È accaduto al coffee designer Cristiano Portis, mentre si immergeva nei ricordi legati alla terra: quella della sua infanzia e dei luoghi dove viene coltivato il caffé migliore del mondo.

Factory 1895 è anche questo: un luogo dove le esperienze dei coffee designer diventano patrimonio di tutti. Dove immergersi alla ricerca della drupa perfetta, nelle storie delle fincas e delle cooperative che fanno parte del mondo 1895. Dove percepire l’aroma irresistibile del caffè appena tostato ed essere testimone della trasformazione dei chicchi da materia prima a pregiato ingrediente.

Questa è la storia di un viaggio lento fino al cuore dei segreti dei caffè più pregiati al mondo, ben illustrati nella Flavour Wheel 1895. Uno strumento che, semplificando il complicato, indica quali delle sei note aromatiche è più accentuata in ogni specifico prodotto. Come una bussola, con la quale orientarsi e scoprire quale caffè è più adatto a te.

E poiché i piaceri più raffinati chiedono attenzione, conoscenze e tempo, una guida esperta diventa indspensabile: la coffee cave è il regno dei coffelier come Giulia Sirio, che ci ha spiegato come il mondo sofisticato degli aromi del caffè possa dispiegarsi in una sorprendente e spontanea semplicità, preludio di un’esperienza memorabile. E per chi non potesse recarsi sul posto, la competenza dei coffelier è a disposizione anche virtualmente, prenotando una chat sul sito 1895bylavazza.com.

1895  è soprattutto un ecosistema composto da persone, luoghi, prodotti e processi. È una piattaforma di relazioni che ruota attorno al caffè e all’eccellenza della sua produzione dal chicco alla tazza. Dalla Factory alla piattaforma digitale, 1895 è la casa immateriale di una comunità che desidera conoscere, scoprire e avere esperienze personalizzate, fino agli store selezionati.

Volete entrare nel cuore di un’esperienza unica? Per lasciarvi pervadere dal fascino di una bevanda che rapisce i sensi, dovete prima carpirne i segreti.

Buona visione.