Un portale tra Napoli e Berlino alla Galleria d’arte contemporanea Luigi Solito