L’alimentazione è importante!Via le mutande!Diamo i numeri!E tu sai che cosa significa vagina?

A scuola si impara di tutto: dalle guerre puniche alle equazioni di algebra, fino alla fotosintesi clorofilliana. Ma nessuno parla di sessualità. O meglio, in quinta elementare e poi in terza media viene superficialmente affrontato l’apparato riproduttore, unico argomento su cui però i docenti non invitano a far domande. Domande che, nel migliore dei casi, vengono poi rivolte ai genitori, i quali molte volte dribblano, tergiversano, rimandano. In attesa che sia la vita a insegnare cosa sia il sesso.

La Svezia ha reso obbligatoria l’educazione alla sessualità come materia nel 1955, la Gran Bretagna nel 2019. Italia: non pervenuta. Una lacuna della quale poi si riscontrano le conseguenze in età adulta, con uomini e donne magari poco consapevoli non solo del sesso come attività, ma del proprio sesso come organo fisico. Mentre per un uomo è più semplice conoscere la fisionomia del proprio pene e cercarne di capire il funzionamento, la maggior parte delle donne non sa nemmeno come sia fatta la propria vagina, quantomeno esternamente.

Per cercare di sopperire a questo, ma non solo, Bayer ha lanciato la Vagina Academy, la prima scuola senza tabù, un progetto educazionale digitale, dedicato alla salute intima femminile, nato per cercare di dare alle donne tutte le risposte sui temi relativi al loro corpo e alla salute intima. Un luogo dove trovare tutte le risposte e abbattere l’imbarazzo delle giovani generazioni di donne su questi temi.

Il 29% di donne sopra i 18 anni, infatti, circa 7,5 milioni (Fonte: Istituto di Ricerca Toluna, Penetration Check 2021), dichiara di soffrire di problemi intimi, un fenomeno quindi molto più comune di quello che si pensi. Ma ne parla scarsamente o con difficoltà. Spesso parlarne liberamente e senza tabù, promuovendo una corretta informazione è il primo passo verso un rapporto più sereno con il proprio corpo.

Vagina Academy va in questa direzione con la creazione di una scuola “online”, promossa dal brand Bayer Gyno-Canesten Inthima Cosmetic Lenitivo e rivolta alle nuove generazioni di donne, per parlare di educazione intima in modo schietto ma corretto, senza peli sulla lingua.
Il progetto vive su Instagram – basta digitare @VaginaAcademy e lo troverete – e vedrà salire a bordo numerosi volti noti del social network delle immagini. Insegnanti autorevoli si alternano in cattedra tenendo delle vere e proprie video lezioni tramite IG TV dalla salute intima all‘anatomia, dalla psicologia alla storia, passando per l‘educazione fisica. Lead teacher è la dottoressa Ambra Garretto, ginecologa da sempre attenta al tema della prevenzione tra le più giovani, con mission la divulgazione corretta su queste tematiche. Con il suo linguaggio semplice e lo stile diretto partirà dalle basi dell’anatomia per arrivare ad affrontare temi come il ciclo mestruale, le infezioni e l’igiene intima.

Insieme a lei, in qualità di guest lecturers, ci saranno: la dottoressa Stefania Andreoli, psicologa, psicoterapeuta e analista che lavora in particolar modo con il mondo degli adolescenti; Denise D’Angelilli, autrice e content creator attenta ai temi del femminismo e dell‘emancipazione femminile; Ines Mordente, specialista in Dermatologia e Venereologia; Vanessa Villa, campionessa di karate e insegnante di yoga e La Vale, al secolo Valentina Ricci, una delle voci più conosciute del panorama radiofonico italiano.

A seguirle nel percorso di “apprendimento”, una classe virtuale tutta al femminile composta da influencers abituate a comunicare su social: Giulia Pauselli, Muriel, Virginia Varinelli, Valentina Cabassi e Sonia Grispo. Una volta completato il corso di studi, le studentesse dovranno sostenere un esame finale coinvolgendo le proprie follower con quiz e stories interattive, per abbattere insieme i tabù sull’educazione intima.

Ma quali sono le curiosità che potete trovare sulla pagina, cose da sapere assolutamente che magari già sapete, ma che magari invece no? Qui sotto e nella nostra gallery ne trovate un assaggio, ma tante altre vi aspettano sulla pagina Instagram Vagina Academy!

L’alimentazione è importante!

Sapevi che una buona alimentazione può aiutare a ridurre la proliferazione della candida? Ecco la tua prossima lista della spesa: yogurt al naturale, cereali integrali, riso, pesce e carne bianca.

Via le mutande!

Breaking news: gli esperti sostengono che dormire senza slip sia un toccasana per la nostra salute intima: se la zona è troppo coperta, infatti, l’umidità potrebbe creare terreno fertile per i batteri!

Diamo i numeri!

Ecco un po’ di numeri interessanti sul ciclo mestruale: 10-16 anni: l’età media della prima mestruazione; 28 giorni: la durata media di un ciclo mestruale; 80 ml: la quantità di sangue persa durante la mestruazione (ovvero 16 cucchiaini da tè!).

E tu sai che cosa significa vagina?

Il termine vagina deriva dal latino e significa “fodero della spada”: da bambine ci insegnano a chiamarla in mille altri modi, eppure, come ogni parte del corpo, ha il suo nome. Impariamo a usarlo!

LEGGI ANCHE

10 cose che forse non sapevi sulla vagina

LEGGI ANCHE

Ecco cosa accade alla tua vagina quando non fai sesso da tanto tempo