All’ombra del Vesuvio, quella notte del 79 d.C., molte furono le città che caddero in un sonno profondo fatto di profumi di vino e di olio, di ginestre e rose dei giardini delle ville rustiche. Boscoreale è una di quelle e da poco la Villa Regina, villa rustica pompeiana a due livelli, è nuovamente visitabile insieme all’adiacente Museo.

CONDIVIDI