Art Bonus 2021: vince il progetto della Fondazione Arena di Verona

Art Bonus 2021: vince il progetto della Fondazione Arena di Verona

Il progetto “67 Colonne per l’Arena”, presentato dalla Fondazione Arena di Verona, si è aggiudicato la sesta edizione del Concorso “Progetto Art Bonus dell’Anno 2021”, con un totale di 38.499 voti ricevuti, di cui 12.552 sul sito artbonus.gov.it e 25.947 sui canali Facebook e Instagram di Art Bonus. Il progetto si basa sull’idea di ricostruire idealmente la cinta più esterna di arcate dell’Arena, distrutta da un terremoto nel 1117, con un abbraccio diimprenditori e professionisti che, a fianco dell’impegno degli sponsor storici, hanno raccolto oltre un milione e mezzo.

Art Bonus: come funziona e chi premia

Organizzato dal MiC – Ministero della Cultura, da ALES Spa e da Promo PA Fondazione – LuBeC, il Premio ha lo scopo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza dell’Art Bonus (legge n. 106/2014), la misura fiscale introdotta per incentivare le donazioni a favore della cultura, attraverso un beneficio fiscale del 65% sotto forma di credito di imposta.

Le erogazioni liberali effettuate in denaro che danno diritto al credito di imposta, devono riguardare gli anni di imposta a partire dal 2014 e devono essere riferiti ai seguenti interventi: manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici; sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica, come musei, biblioteche, archivi, aree e parchi archeologici, complessi monumentali, e delle fondazioni lirico-sinfoniche, dei teatri di tradizione e nazionali, delle istituzioni concertistico-orchestrali, dei festival, delle imprese e dei centri di produzione teatrale e di danza, nonché delle società concertistiche e corali, dei circhi e degli spettacoli viaggianti; realizzazione di nuove strutture, restauro e potenziamento di quelle esistenti, di enti o istituzioni pubbliche.

Questi i dati Art Bonus aggiornati: 2.228 enti registrati, 5.075 interventi, 27.078 mecenati, 672.081.379 € di euro raccolti su tutto il territorio nazionale.

I vincitori del 2021

Ampia la partecipazione a questa sesta edizione del Concorso Art Bonus 2021, che ha visto il coinvolgimento di 365 progetti. Di questi, 158 hanno raggiunto la parte finale del concorso ricevendo un totale di 189.790 voti. Le votazioni sono state raccolte, in una prima fase, sul sito di Artbonus, quindi i primi dieci classificati si sono contesi il titolo sui social network, a suon di like.

Dopo il primo posto del progetto della Fondazione Arena di Verona, il Premio Speciale per la sua vittoria nella campagna social va al TTB – Teatro Tascabile di Bergamo con il progetto “Monastero del Carmine di Bergamo”, bene di proprietà del Comune di Bergamo che ha ottenuto 37.508 voti, di cui 10.750 sul sito e 26.758 sui social, secondo nella classifica generale. Quasi un ex equo tra i due progetti che in poche settimane sono riusciti a coinvolgere decine di istituzioni territoriali, testimonial del mondo dello spettacolo, blogger con migliaia di follower e le stesse aziende che hanno sostenuto i progetti in qualità di mecenati.

Terzo classificato il Teatro del Loto – Teatri Molisani di Ferrazzano (CB), con 12.447 voti (8.485 sul sito e 3.962 sui social). Migliaia i voti ricevuti anche dagli altri progetti finalisti, in ordine di classifica:

4° classificato: Loggiato di San Bartolomeo a Palermo, progetto della Fondazione Sant’Elia su bene di proprietà della Città Metropolitana di Palermo, 12.112 voti.

5° classificato: Ipogeo di San Michele delle Grotte ad Altamura del Comune di Altamura (BA), 10.873 voti.

6° classificato: Festival della Piana del Cavaliere 2021 di Orvieto (TR), 8.391 voti.

7° classificato: Antico Chiostro del Convento Certosino di Venezia, progetto realizzato da Vento di Venezia S.r.l. su bene di proprietà del Demanio, 8.075 voti.

8° classificato: Dipinto murale Edicola Porta San Gennaro a Napoli, progetto di Friends of Naple Onlus su bene del Comune di Napoli, 7.665 voti.

9° classificato: Chiesa Palazzo Beata Lucia a Narni (TR), progetto dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Beata Lucia, 7.240 voti.

10° classificato: Palazzo ex Arsenale di Torino, restauro del Cortile realizzato dalla Consulta per la Valorizzazione dei beni artistici e culturali di Torino su bene del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, 6.613 voti.

Tante le iniziative di comunicazione messe in atto dai dieci progetti finalisti in occasione della votazione social, con il risultato che sono pervenuti sui canali Facebook e Instagram di Art Bonus 72.238 like complessivi a favore dei progetti finalisti, che sommati ai 189.790 voti pervenuti sulla piattaforma portano ad un totale di 262.028 voti in questa sesta edizione del Concorso appena conclusa.

L’articolo Art Bonus 2021: vince il progetto della Fondazione Arena di Verona proviene da exibart.com.

Questo sito utilizza cookies per concederti di utilizzare al meglio le sue funzionalità. Leggi qui la cookies policy
ACCETTO
Generated by Feedzy