I Templi di Paestum

È di fronte a spettacoli unici come questi, quando il Sole diventa una palla di fuoco e colora di rosso tutto ciò che incontra, quando la brezza marina ti accarezza la pelle e le tracce solide delle nostre radici sembrano danzare insieme alle ombre che velocemente si allungano come tentacoli che penso: ma se avessero chiuso i porti qualche millennio fa cosa saremmo oggi?

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.