©Glamour & Portrait

L’artista moderno, mi pare, lavora per esprimere un mondo interiore; in altri termini: esprime il movimento, l’energia e altre forze interiori.

— JACKSON POLLOCK

RITRATTO… quando mi sono convinto a catalogare alcune foto in questa “categoria, non nascondo di aver avuto molte difficoltà, difficoltà quasi esclusivamente derivanti dal fatto di dover DECIDERE cosa fosse o quale immagine potesse essere considerata Ritratto.

Che poi RITRATTO, di per sé, non è poi un’affermazione granché bella!

E quindi ho deciso che il Ritratto dovesse essere un tratto innanzitutto, magari abituale e replicato dal soggetto… ma in primis doveva essere un tratto, un carattere distintivo, un po’ come un pezzo di DNA che è impossibile occultare! Cosa cambia, quindi, se il tratto appartiene ad una bella donna, ad un vecchio, ad una cane o ad una foglia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.