Joe Biden con Champ
Jill Biden con Major e Champ
Major
Major e Champ
Major e Champ
Jill Biden con Champ
Tutti i cani dei presidenti
Tutti i cani dei presidenti
Joe Biden con Major
I cani per la campagna elettorale di Trump
I cani per la campagna elettorale di Trump
I cani per la campagna elettorale di Trump
Barack Obama con Bo e Sunny
Barack Obama con Bo e Sunny
Tutti i cani dei presidenti
Barack e Michelle Obama con Bo e Sunny
Michelle Obama con Bo e Sunny
Tutti i cani dei presidenti
La famiglia Obama al completo
Obama con Bo
Barack Obama con Bo
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill Clinton con Buddy
Bill e Hillary Clinton con il gatto Socks durante una festa di Natale
Hillary, Socks, i bambini per la festa di Natale
Socks Presidente
Bush Jr con Spot
Bush Jr con Spot
Bill Clinton e il gatto Socks
Nancy Reagan, Ronald Reagan e il cane Rex
Nancy Reagan, Ronald Reagan e il cane Rex
Tutti i cani dei presidenti
Nancy Reagan, Ronald Reagan e il cane Rex
Bush Senior con il suo cane
La statua di Franklin Delano Roosevelt con il suo cane Fala
John F. Kennedy, John F. Kennedy Jr.,Jacqueline Kennedy, Caroline Kennedy e i cani Clipper , Charlie, Wolf, Shannon
I Kennedy a Buckingham Palace con i loro cani

Con l’arrivo di Joe Biden, alla Casa Bianca tornano anche i cani, e lo fanno da protagonisti: con sé a Washington Biden porta il primo cane adottato che abbia mai varcato la soglia della casa presidenziale. Si tratta di Major, pastore tedesco preso da un canile nel 2018, per fare compagnia a Champ, l’altro pastore tedesco che vive con il presidente e la First Lady Jill Biden dal 2008.

L’arrivo di Major è stato accolto con una cerimonia di «Indoguration» su Zoom organizzata dalla Pumpkin Pet Insurance e dalla Delaware Humane Association (Dha) di Wilmington, l’associazione che gestisce il rifugio dove era arrivato, molto malato, prima che Joe e Jill Biden lo accogliessero in casa.

Il Presidente e la First Lady sono da sempre grandi amanti degli animali (anche per questo sono stati sostenuti in campagna elettorale da animalisti e associazioni che gestiscono rifugi), e questo significa anche che il loro arrivo a Washington consentirà di proseguire una lunga tradizione, interrotta solo da Donald Trump.


A parte lui, che alla Casa Bianca non ha voluto nemmeno un pesce rosso, non c’è stato presidente che non abbia accolto almeno un cane (talvolta anche un gatto). Forse perché, come disse una volta Harry Truman «Se vuoi un amico a Washington devi averne uno».

Reagan ne aveva ben sei, Clinton non si separava mai da Buddy, il Labrador Retriever che pare abbia fatto da pacere con Hillary dopo il caso Monica Lewinsky, Obama adorava Bo e Sunny. Nella gallery sopra trovate alcune foto storiche dei presidenti e dei loro cani

LEGGI ANCHE

Il sogno dei cani? Vivere in campagna (con i padroni in smartworking)