Un dipinto di Artemisia Gentileschi è in vendita da Babuino

Un dipinto di Artemisia Gentileschi è in vendita da Babuino

È tempo di antico in via dei Greci n.2, a Roma. Casa d’Aste Babuino torna in scena il 5, il 6 e il 7 aprile con una selezione che attraversa i secoli e li riporta dritti al presente: c’è una seicentesca Cacciata dei mercanti dal tempio di Giovanni Battista Beinaschi (stima: € 12.000-18.000), c’è un Giudizio di Salomone attribuito a Jacopo Amigoni (stima: € 10.000-15.000), e non manca ovviamente la rappresentanza per l’Ottocento, a partire da La festa dei moccoletti a via del Corso ad opera di Ippolito Caffi (stima: € 3.000-4.000). Poi l’asso nella manica: una grande Artemisia Gentileschi degli anni trenta del XVII secolo, 117 x 100 cm. La stima? Una cifra compresa tra € 100.000 e 150.000.

«Questa Madonna col Bambino», scrive il Prof. Claudio Strinati nella sua relazione, «è un dipinto di alta qualità e di notevole interesse storico-artistico, che corrisponde perfettamente al celebrato quadro, da considerarsi vero e proprio prototipo unanimemente riferito ad Artemisia Gentileschi su probabile modello di suo padre Orazio, conservato nella Galleria Spada in Roma. A mio parere l’opera qui in esame è da considerarsi come replica autografa di Artemisia del predetto dipinto». Niente male per un’artista che, nel novembre 2019, ha toccato il suo record d’asta con una Lucrezia da $ 5,3 milioni. E sottolinea: «Gli studi hanno ormai ampiamente dimostrato come Artemisia, conseguito il grande successo arrivato intatto fino a noi, replicasse talvolta le sue composizioni più celebrate e questo dipinto ne è preclara conferma».

Artemisia Gentileschi, Madonna col Bambino. Courtesy of Babuino Casa d’Aste

Non solo dipinti. Tra le punte di diamante della prossima settimana, anche una sfilata di arredi antichi e del XIX secolo, gioielli e argenti che passeranno sotto il martello della maison. Una specchiera barocca, in legno dorato, offerta per € 1.500-2.000 – per citarne una; ma anche una bella commode in noce e radica di noce, Roma XVIII secolo, con quello straordinario piano coevo e pertinente in marmo africano (stima: € 2.000-2.500). Chiudiamo la nostra rassegna con una console in legno dorato, Roma XVIII secolo, segnalata in catalogo con una valutazione di € 4.000-6.000. Appuntamento ad aprile con i lotti senza tempo di Babuino.

Giovanni Battista Beinaschi, La cacciata dei mercanti. Courtesy of Babuino Casa d’AsteAttr. a Jacopo Amigoni, Il Giudizio di Salomone. Courtesy of Babuino Casa d’Aste

L’articolo Un dipinto di Artemisia Gentileschi è in vendita da Babuino proviene da exibart.com.

Questo sito utilizza cookies per concederti di utilizzare al meglio le sue funzionalità. Leggi qui la cookies policy
ACCETTO
Generated by Feedzy